Campagna vaccinale per gli studenti

Campagna vaccinale per gli studenti

 

English

 

18 agosto 2021

 

 

L’introduzione del green pass per il personale universitario e per studentesse e studenti delle Università, previsto dal decreto legge del governo Draghi, costituisce un forte invito a vaccinarsi e tornare così a frequentare l'università in presenza e in sicurezza.

 

La ULSS veneziana ha organizzato una campagna vaccinale dedicata agli studenti universitari nei giorni 30 agosto e 6, 7, 13 settembre, dalle 12 alle 16, presso il PalaExpo di Marghera.

 

Vi raccomandiamo di aderire al più presto al programma vaccinale prenotandovi attraverso il portale www.aulss3.veneto.it/Vaccino-COVID-19

 

Potete segnalare eventuali situazioni particolari inviando un’email a commissario.vaccini@aulss3.veneto.it.

 

_______________________________________________________________________

 

9 settembre 2021

 

Informazioni utili

 

 

1. Studenti che devono iniziare il ciclo vaccinale

Possono presentarsi in libero accesso presso i centri vaccinali dell’Azienda Sanitaria dell’ULSS3 presentando l’autodichiarazione (per scaricarla: DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE (aulss3.veneto.it).

 

2. Studenti che hanno già eseguito la prima dose di vaccino all’estero

(con vaccini autorizzati in Italia, vedi *nota).

Potranno completare il ciclo vaccinale ULSS3 Serenissima contattando lo Staff del Commissario per le vaccinazioni (commissario.vaccini@aulss3.veneto.it) fornendo fin da subito:

- il certificato vaccinale rilasciato al momento della prima dose;

- documenti validi;

- il codice fiscale rilasciato dall’Agenzia delle Entrare.

 

3. Studenti con pregressa infezione da Sars-Cov2

Possono contattare lo Staff del Commissario per le vaccinazione (commissario.vaccini@aulss3.veneto.it) allegando tutta la documentazione relativa (certificato di positività, documenti validi, ecc..) per il rilascio del green pass.

 

4. Studenti vaccinati con vaccini non autorizzati dall’AIFA e l’EMA

(es: Covishield, Sputnik, Sinopharm ecc).

Al momento, non rientrano tra i vaccini autorizzati (vedi *nota).

In attesa di chiarimenti ulteriori possono ottenere il “green pass” solo mediante tampone antigenico o molecolare fa effettuarsi ogni 48 h presso le farmacie aderenti e i centri tampone dell’Azienda Sanitaria. Si precisa che il tampone è soggetto a pagamento.

 

* nota

I vaccini autorizzati in Italia (vedi sito web del Ministero della Salute) sono:

- Vaccino Comirnaty di Pfizer-BioNtech;

- Vaccino Spikevax (Moderna);

- Vaccino Vaxzevria di AstraZeneca;

- Vaccino Janssen (Johnson & Johnson).