Undergraduate and graduate programmes offered by the University iuav of Venice:

November Talks

Carme Pinˇs Desplat: L’architettura come esperienza della vita quotidiana

 

 

18 novembre 2019, ore 14.30

Aula Magna, Tolentini, Venezia

Carme Pinˇs Desplat

L’architettura come esperienza della vita quotidiana

 

ciclo di conferenze sul tema:

L’architettura e l’esperienza dello spazio

a cura di Renato Bocchi

 

promosso da

UniversitÓ Iuav di Venezia

Sto Foundation

con la collaborazione di

Ordine APPC di Venezia

 

tutti gli incontri >>

 

riguarda la conferenza in Youtube >>

 

 

CARME PINËS DESPLAT

 

Carme Pinˇs ha fondato il suo studio personale nel 1991, dopo aver conseguito fama internazionale per il suo lavoro in partnership con Enric Miralles. Da allora ha elaborato numerosi progetti che spaziano dalle ristrutturazioni urbane e le opere pubbliche fino al design di arredo. Il suo efficace approccio al progetto, radicato su una costante attenzione per la sperimentazione e la ricerca, ha reso la sua opera riconosciuta internazionalmente nello stesso tempo in cui l’architettura di Barcellona costruiva la sua forte identitÓ e la sua fama in Europa e in America. Fra le sue recenti opere pi¨ significative si possono segnalare il MPavilion 2018 a Melbourne (Australia), il complesso architettonico di Plaza Gardunya, con la Scuola d’arte Massana, un edificio residenziale e la ricostruzione della facciata ovest del Mercato de la Boqueria a Barcellona; il centro culturale ed espositivo della Caixa Forum a Saragozza, gli edifici per i dipartimenti di Economia e Business per l’UniversitÓ di Vienna, la sede del governo catalano, le torri Cube I e Cube II a Guadalajara, Messico.

Nel 2016 ha ricevuto la medaglia Richard J.Neutra per l’eccellenza professionale dal California State Polytechnic di Pomona e il Berkeley-Rupp Architecture Professorship and Prize per il contributo alla promozione del ruolo delle donne nel campo dell’architettura e per l’impegno profuso a favore della comunitÓ. Nel 2015 Ŕ stata insignita della Medaglia della Croce di Sant Jordi, alto riconoscimento civile attribuito dal Governo Catalano alle personalitÓ di alto profilo culturale e sociale. In passato ha vinto il primo premio alla Biennale Spagnola di Architettura del 2008,á sempre nel 2008 il Premio Nazionale per l’architettura pubblica del Governo Catalano e il Premio Nazionale dell’Alto Consiglio per l’architettura di Spagna. Nel 2011 Ŕ stata nominata Honorary Fellow dell’American Institute of Architects e nel 2013 il RIBA International Fellow a Londra.

Carme Pinˇs unisce il lavoro come architetto con quello di insegnante ed Ŕ attivamente coinvolta in seminari, corsi e workshop ed Ŕ stata visiting professor in molte universitÓ internazionali a Venezia, Roma, Parigi, DŘsseldorf, Lausanne, Mendrisio, New York, Illinois, Harvard. Il suo lavoro Ŕ stato ospitato in numerose mostre, fra cui la Biennale di Venezia del 2018. ILCentre Pompidou ha acquistato I modelli del Caixaforum Zaragoza, dell’Hotel Pizota in Mexico, e della Maison de l’AlgÚrie a Parigi. Il modello del Cube I Tower Ŕ nella collezione del MOMA a New York.

 

www.cpinos.com