Metodi di progettazione e pianificazione a confronto

 

Metodi di progettazione e pianificazione a confronto – Giulio Ernesti

 

e-mail :                g.ernesti@iuav.it

Anno di corso:      1

 

Contenuti

Il corso si propone di “ saggiare” significato e ruolo , potenzialità e limiti di teorie, strumenti della pianificazione e della progettazione messi a punto e sperimentati nella città contemporanea.
In particolare il corso si propone di offrire agli studenti informazioni e strumenti di analisi, valutazione e comparazione relativamente alle forme della pianificazione e al governo delle trasformazioni più recenti per i casi di tre città europee : Barcellona, Milano, Vienna.

 

Le tre città sono state scelte :
- per la rilevanza “ storica “ dei rispettivi contesti urbani e territoriali nella rete e nella gerarchia dei centri urbani, nazionali e internazionali;
- per l’importanza, nella storia recente, degli sforzi condotti per definire e ridefinire ruolo, identità e forma attraverso una gamma diversificata di politiche e strumenti di piano e di progetto;
-per la rilevanza che tali esperienze rivestono per il dibattito disciplinare e più in generale;
- per la cultura della città, sia per quanto riguarda gli esiti reali, sia per quanto riguarda l’aggiornamento di teorie, metodi e strumenti che essi contribuiscono ad innescare;
- per la ricchezza accumulata in termini di cultura del progetto e del piano rispetto alla quale interagiscono le ricerche e sperimentazioni recenti, oggetto, in particolare, del corso.


Aldilà della specificità dei casi , il corso i intende affrontare il corpus culturale e disciplinare , sempre più patrimonio comune di pratiche e teorie, che il pianificatore è chiamato a conoscere, interpretare e gestire nella vasta cornice dell’integrazione europea.