Undergraduate and graduate programmes offered by the University iuav of Venice:

Carmelo Marabello

 

curriculum vitae et studiorum

 

Carmelo Marabello, ha studiato medicina e filosofia presso le università di Pisa e Messina Laureato in filosofia, dottore di ricerca in antropologia, ha insegnato  è ricercatore confermato -settore L-aCart 06- presso il dipartimento di Scienze cognitive, della formazione e degli studi culturali dell'Università di Messina, dove, in qualità di professore aggregato, attualmente  insegna Teorie del cinema e Filosofia e teoria dei media presso i corsi di laurea in Turismo culturale  e Turismo e Spettacolo. Contestualmente, dal 2009, è professore a contratto di Antropologia culturale e di Storia e critica del cinema e degli audiovisivi presso la facoltà di Design e Arti dell’Università di Bolzano. Dal gennaio 2014 è professore associato abilitato  in attesa di presa di servizio.

Dal 1984 al 1997 è stato curatore e programming director del Festival Internazionale del cinema di Taormina. Dal 1992 al 1999, curatore, redattore, autore del programma Fuori Orario di Rai 3, dove ha firmato oltre 600 puntate del programma e ha editato in versione italiana sottotitolata  oltre un centinaio di film, ed ha partecipato alla riedizione filologica di numerosi capolavori del cinema sovietico degli anni venti e trenta. Dal 1999 al 2000 ha lavorato quindi  presso il settore cinema della stessa azienda con funzione di supervisore e strategist degli acquisti cinema, e, quindi, come consulente alle strategie di produzione e acquisto di film e documentari sino al 2002.

 

Dopo aver lasciato la Rai si è quindi dedicato all’attività scientifica, addottorandosi in antropologia  con una tesi su cinema e antropologia visuale. 

Dal 2007 al 2009 è stato ricercatore a tempo determinato di Antropologia Culturale presso il Cer.Co dell’università di Bergamo e docente di storia e teoria del pensiero antropologico presso la scuola dottorale di Antropologia ed Epistemologia della Complessità della stessa università. Contestualmente è stato professore contratto dal 2002 di Visual Studies presso l’università Bocconi di Milano- CLEAC- e, dal 2007al 2009, professore a contratto di Structure and Evolution of Cultural Consumption nella stessa università – ACME, laurea magistrale- corsi in lingua inglese. Presso la stessa università,  dal 2002 al 2004 ha inoltre insegnato Progettazione e gestione di Archivi digitali, Storia e teoria dei linguaggi televisivi, Antropologia dei media, Antropologia dell’arte.
Dal 2002 al 2003 è stato borsista presso la Facoltà di Scienza della Comunicazione dell’Università IULM di Milano. Dal 2004 al 2005 ha svolto come professore a contratto di Storia e critica del cinema e di Storia del cinema documentario e dal 2006 al 2008 di Filmologia presso la stessa università  attività di didattica integrativa
E’ stato poi titolare di contratto di docenza – Storia e teoria del cinema  – dal 1999 al 2000 presso la Facoltà di Architettura di Reggio Calabria,  e di Teoria dei Media presso il Politecnico delle arti e della cultura di Milano, 2001 e 2002. E’ stato inoltre titolare di docenza nei Master di secondo livello dell’ Università di Viterbo - Pratiche e forme del documentario, Storia del linguaggio cinematografico – 2003- e di Teoria e forme della produzione cinematografica e televisiva, presso la facoltà di Economia della Sapienza di Roma dal 2004 al 2007.

Nel 2008, 2009, 2010 ha svolto seminari di ricerca e lezioni presso il dottorato di arti e spettacolo di Paris III. Nel 2011 ha insegnato presso l'Università di Lugano. Dal 2010 al 2012 ha inoltre insegnato History of Italian cinema e Media Analysis presso la VCU a Richmond, USA, nell’ambito di Atlantis- master internazionale tra le università di Messina, Richmond e Cordoba 
Ha firmato la regia di due film di montaggio:  Marco Melani ladro di cinema 1998, Biennale di Venezia, Festival di San Sebastian, Rotterdam, e Dietro il paesaggio. I sopralluoghi italiani di Michelangelo Antonioni, Roberto Rossellini,Luchino Visconti , Roma, Giornate Europee del Patrimonio culturale del 2004, poi, Festival di Los Angeles, New York , Annecy, Rotterdam. Ha scritto la sceneggiatura di Tartarughe sul dorso, Biennale Selezione Ufficiale opere prime, presentato poi nei Festival di Annecy, Melbourne, San Sebastian. Ha inoltre firmato alcune video-installazioni per Pitti Uomo, Eur Moda, e curato il visual concept, le ricerche iconografiche e i montaggi di materiali pubblicitari per Dreams, Triennale di Milano, 2004. Nel 2008 ha firmato poi Body of Evdence , un’installazione per il Festival Internazionale Natura dei Teatri di Parma. Nel 2009, a Fortezza, Bolzano, per Labirinth :: Freiheit, ha firmato un’installazione di immagini e testi, Mobile Dinge, Körper zwischen den Dingen - Oggetti mobili corpi tra gli oggetti- un tracciato in forma estetica sul tema della surveillance e della mobilità come trama bio-politica e neotecnica delle forme di controllo e di tracciabilità.


AREE DI RICERCA


Filmologia, teorie dei media, antropologia delle immagini, storia e teoria dell’antropologia visiva e del cinema etnografico, storia e teoria dei musei etnografici.


TITOLI DI STUDIO


Laurea in Filosofia   presso l’Università degli Studi di Messina con votazione di 110/110 e lode

Università di Bergamo-  Dottorato di ricerca in Antropologia ed Epistemologia della complessità- Giudizio di eccellenza-

 

 

PUBBLICAZIONI – selezione

 

Elenco pubblicazioni dal 2002- 2014

 

Monografie

 

Le immagini irrisolte. Cinema, antropologia, etnostoria, Mazzotta, Milano, 2007

Malia - antropologia del paesaggio cinematografico in Sicilia, ready-made, Milano, 2008

Malia - la Sicilia come set cinematografico, Rizzoli, Milano, 2010

Sulle tracce del vero. Cinema, antropologia, storie di foto, Saggi Bompiani, Milano, 2011

 

Saggi in volume

 

La coscienza del fuoricampo in G.Canova (a cura di) Giancarlo Basili : spazio  e architettura nel cinema italiano, pp. 22-30. Alexa, Ancona, 2002

 

Dietro il paesaggio. Sopralluoghi italiani, architetture di pellicole, in A.Galbo-L.Thermes, a cura di, Il restauro del paesaggio e il progetto dell’esistente, Iiriti editore, Reggio Calabria, pp.157-162, 2004

 

Fantasmi e forme. Della biografia e delle storie di alcune cose visibili, in G.Canova (a cura di ) Dreams -I sogni degli italiani in 50 anni di pubblicità televisiva, pp.47-54, Bruno Mondadori, Milano, 2004

 

Lessico della ricezione: Ascolto, in G. Canova (a cura di) Dreams -I sogni degli italiani in 50 anni di pubblicità televisiva, pp. 142-143, Bruno Mondadori, Milano, 2004

 

Lessico della ricezione: Eccitazione, in G.Canova (a cura di) Dreams -I sogni degli italiani in 50 anni di pubblicità televisiva, pp.143-144, Bruno Mondadori, Milano, 2004

 

Lessico della ricezione: Interpellazione, in G.Canova (a cura di), Dreams -I sogni degli italiani in 50 anni di pubblicità televisiva, pp.162-164, Bruno Mondadori, Milano, 2004

 

Lessico della ricezione: Ricordo in G.Canova (a cura di) Dreams -I sogni degli italiani in 50 anni di pubblicità televisiva, pp.152-153, Bruno Mondadori, Milano, 2004

Indici di luoghi, materia d’immagini, eterotopie possibili in L.Venzi ( a cura di) Incontro al neorealismo, pp.93-118, edizioni  fondazione ente dello spettacolo, Roma, 2008

 

 Tra segni e senso. Sull’uso delle immagini antropologiche  e sull’antropologia delle immagini in movimento pp.42-60, in C. Grasseni (a cura di) Imparare a guardare Franco Angeli, 2008, Milano

 

Sul vincolo (doppio) della rappresentazione. Storie di immagini e immagini di storie. In E.Bougleux, R.Trigona (a cura di) Percorsi creativi e compresenze immaginarie, pp.111-127, Guaraldi, Bologna, 2009

 

Immagine-movimento. Sul filmico e il cinematico tra cognizione, emozione, ri-cognizione, pp.219-232,  in F. Parisi, M. Primo (a cura di) Natura, comunicazione, neurofilosofie, Corisco-Squilibri, Roma, 2010

 

Ibridare, meticciare, connettere, pp. 209-216, in L.Venzi  (a cura di) Nouvelle Vague. Forme, motivi, questioni, edizioni fondazione ente dello spettacolo, Roma 2011

 

Macchinemondi.  L’africa cinematografica di  Corrado D’Errico, pp.117-130, in  (A.Sainati, a cura di) Cent’anni di cinema futurista, ETS, Pisa, 2012

 

Saggi in rivista

 

Materia indiana, memoria d’immagine. Materia africana, memoria d’immagine. Ricerca folklorica, 57, pp.79-86, 2008

 

Vorrei esser lì. Sulla soglia di alcuni mondi. Fata Morgana, N.5, pp.79-90, maggio- agosto 2008

 

Alla luce della natura, nella luce del naturale. Fata Morgana, N.6, pp.81-92, settembre-dicembre 2008

 

The Filmic Experience. A map. In “Cinema & Cie” no.11, pp.65-68, Fall 2008

 

On the Double Bind of Representation: from Gregory Bateson to Wim Wenders “World Futures. The Journal of General Evolution” pp.30-40, Volume 65 - Number 8 , November - December 2009

 

L’influenza della mappa e il mondo come “flu swine”. Tracce di virus, o del virus come traccia. In “Comunicazioni Sociali”, Anno XXIII, N.1, pp.13-21, gennaio-aprile 2010

 

Terre sublimi. Spazio, etnostorie, macchine che vedono,“Fata Morgana” N.11 pp. 35-48, gennaio-aprile  2010

 

Epifania degli idoli, materie di immagini , teorie della mente, “Bianco e Nero”, pp.87-93, 569, gennaio-aprile 2011

 

Dell’attitudine etnografica di alcuni film e di alcuni cineasti italiani, “Aut Aut” 349, pp. 103-127, gennaio-marzo 2011

 

Sulla soglia del rito. Note su un corpus filmico di Jean Rouch,” Fata Morgana”, pp.143-149, N.17, maggio-agosto 2012

 

Chi sono, dove sono, che cosa edito di me – in immagini o parole, “Comunicazioni sociali” , 3 ,  2012, pp. 404-416

 

Il sublime e il primitivo – cinema spazio e alterità 1920-1940, “Cinergie”, 2013, pp.103-115

 

Saggi in catalogo

 

Nei nomi (antropologie del writing) in MI NAME IS, writers a milano,  pp.96-100, ready-made, Milano, 2006

 

Quello che le foto ci dicono. Indici di tempo, traiettorie di genere, indici di restituzione, pp-15-20,  in Donne in Sicilia, ready-made, Milano,  novembre 2009.

 

Mobile Dinge, Korper zwischen den dingen in Labirinth Freiheit 1, pp. 212-214 Athesia, Bozen, 2009

 

Bildung:Wissen in Labirinth:Freiheit 2, pp.53-62, Athesia, Bozen, 2009

 

 Bob Wilson :la verità del videoritratto / Bob Wilson: The truth  of the videoportrait (con- with F.Casetti), pp.16-23, in Bob Wilson, Silvana editoriale, Milano, 2012 -Bilingual edition

 

Testi in corso di pubblicazione

 

Tra cinema e antropologia – testi e scritti italiani dagli anni cinquanta agli anni ottanta Aracne, Roma, Novembre 2014 Introduzione e cura

 

L’analisi culturale del film –antropologia e cinema nell’America del secondo dopoguerra- Franco Angeli Milano, Novembre 2014

 

Quotidiano  - voce del Lessico del cinema italiano - R. Degaetano, a cura di - Vol. 3  Mimesis, Milano  primavera 2015

 

Partecipazione a comitati editoriali di riviste, collane editoriali, enciclopedie e trattati

Fata Morgana –comitato editoriale- dal 2008

Collana Imagines-Franco Angeli editore dal 2011

Lessico del cinema italiano – 2011-2015

Attribuzione di incarichi di insegnamento o di ricerca (fellowship) ufficiale presso atenei e istituti di ricerca, esteri e internazionali, di alta qualificazione

Insegnamenti:

Universita di Lugano 2011

Universita di Lugano 2010

Università di Lugano, Locarno Summer School 2009

Virginia Commonwealth University -Atlantis- Virginia Commonweath University -Atlantis- Virginia Commonwelth UniversityAtlantis 2009 - 2011

Partecipazione a enti o istituti di ricerca, esteri e internazionali, di alta qualificazione

Cer.Co Centro di ricerca sull'antropologia ed epistemologia della complessità 7/2007 7/2009

 

 

ALTRI INCARICHI

Revisore VQR 2011-2014

Rappresentante- eletto-  della componente ricercatori presso la giunta della  CUC Consulta universitaria cinema 2010-2012

Comitato scientifico del SELF MEDIA LAB - Università di Pavia

Collegio docenti del Dottorato di Scienze Cognitive dell’Università di Messina

Commissario dottorale presso l’università Bicocca  -2014  - Dottorato in Antropologia-

Commissario dottorale presso l’Università Cattolica - 2014 -Dottorato in studi umanistici-

 


CONVEGNI NAZIONALI E GIORNATE DI STUDIO 2009-2013

“Ambienti sensibili-per un’estetica del post cinema e della rilocazione”
in Atto estetico, atto cognitivo, Università di Messina, Aprile 2010

“Post cinema o del performare le immagini: mesh up, bricolage, self appropriation” in Performance-performativitàConevegno nazionale Compalit- Università di Messina, 18-20 novembre 2010

“Per un’antropologia delle immagini – Sulle tracce del vero tra cinema e fotografia”, in Seminari di Antropologia, Università di Messina, Facoltà di Lettere , 10 aprile 2011

Eisenstein: antropologia e storia in Que viva Mexico e negli scritti teorici”, in Attualità di Eisenstein ,DAMS, Università di Cosenza, 10 ottobre 2010

“Corpo colore nel cinema etnografico degli anni cinquanta” in “ Cinecolor-pratiche e teorie del colore tra antropologia e cinema” Universita di Siena , 9 giugno 2011

Hic sunt leones. Antropologia e tecnologia del sé nelle immagini di rete. In EN SORTANT DU CINÉMA”. GLI STUDI DI CINEMA OLTRE IL CINEMA, CUC, Università di Roma 3, 5-6 luglio 2012

"Sul quotidiano nel cinema italiano. Tracce di una ricerca" Per un lessico del cinema italiano. Università di Messina 10-11 maggio 2013

CONVEGNI INTERNAZIONALI - RELAZIONI -

Geoscopy,treshold, urban space Form the geoscopical early cinema till the new locative medium” ( with F.Casetti) in Border’s Studies, Università di Bergamo, 18 novembre 2009

Spiral jetty: Autour de l’entropologie de Roberth Smithson” Paris 3 Sorbonne Nouvelle- Inha in Cinema, post cinema, performing arts 2 Paris 16- 24 aprile 2010

“The African City Symphony- Jean Rouch et la ville cinéma” in Cinema, post-cinema, performing art 3, Paris 3 Sorbonne Nouvelle- Inha- 10-12 aprile 2011

“Farsi foto, farsi immagine. Godard, Tarantino o della messa in scena dell’autore” in La fotografia come forma conoscenza 7-9 ottobre, Università di Messina, Noto, 2010

“Film as ethnographical archive. Cinema 1 and cinema 2 in the Règnault’s theory” in The Archive Università di Udine 18-20 aprile 2011

Anthropologie et cinéma .Genealogie et histoire de la theorie du cinéma ethnographique in Colloque sur le cinéma et l’antropologie Inha, 6 maggio 2012

“Made to be seen-film theory and anthropology” ( With M.Herzfeld ) New trend in cultural anthropology, Università di Bergamo, Cer.Co. 21-23 giugno 2012

“Per un’antropologia della luce. The New World di Terence Malick”, in La luce e i suoi percorsi passionali Iuav Venezia 14-16 Giugno 2012

“Natura e paesaggio come dispositivo storico culturale nel cinema italiano neorealista”, in Cinema dei territori, Università di Messina, giugno 2012-11-12

"Sur les traces du sublime. Cinéma et primitivisme 1910-1930" in QUE VIVA MEXICO. Anthropologie et cinéma- Università di Paris VII- Inha -7-8 mars 2013

"Filming Architecture- Wenders, Antonioni: toward the cinematic space "In Exhibiting Architecture - Università di Bolzano-Bozen 27th March 2013

"Practices of the Archive, Politics of Alterity in the Contemporary Italian Cinema" in The italian Cinema-a controversial Identity -Yale University, New Haven, 19-20 april 2013

 

Per un lessico del cinema italiano – Università di Roma 3  21  marzo  2014

 

Sull’etnografia del cinema – da Leo Rosten a Sherry Ortner  Università di Torino- Gironate di studio su Antropologia e  media 4 giugno 2014

 

N.E.C.S  2014 – Living in the Time of Time Lapse : the Digital folk-revival of the Sublime 18 giugno 2014

CONFERENZE PRESSO ALTRE UNIVERSITA'- selezione-

 

Architetture mediali- schermi urbani e post cinema –Università di Firenze –aprile 2008

“Lineamenti di storia dell’antropologia visiva: dal cinema etnografico al cinema partecipato di Jean Rouch”, Bergamo, Cer.co, ottobre 2010

“Screen as interface. Media theory and the post cinema experience”, Lugano, 6 luglio 2010, Reseau Cinema CH

Qu’advient il des choses à l’écran, qu’advient’il des limites à l’écransur la liminalité dans le cinéma ethnographique.”, Locarno 2010 agosto, Summer School dell’Università di Lugano

“Discipline del vedere: forme e pratiche della fotografia e del cinema nella ricerca di terreno del novecento” febbraio 2011, Bergamo, Cer.co, Scuola dottorale.

"Il linguaggio e il palinsesto. Rai 3 negli anni '80". Università di Bologna. DAMS. Scuola dottorale

 

Didattica curriculare

 

2009 -2010

Laurea triennale in Scienza della comunicazione Cinema e fotografia Modulo di cinema 5 CFU

Laurea magistrale in Turismo e Spettacolo –Filosofia e teoria dei media 15 CFU

 

Corsi curriculari presso il DAMS- Facoltà di lettere Laurea triennale

 

Semiotica della fotografia 5 CFU

Storia del cinema italiano 5CFU

 

ATLANTIS  double degree in collaborazione con l’Universidad de Cordoba  e la Virginia Commonwealth University

Laurea magistrale

History of Italian Cinema 5 CFU

Communication and Media Analysis 4 CFU

 

Corsi Curriculari  presso la facoltà di scienza della Formazione

 

2010-2011

 

Laurea triennale in Scienza della comunicazione Cinema e fotografia Modulo di cinema 5 CFU

Laurea magistrale in Turismo e Spettacolo –Filosofia e teoria dei media 15 CFU

 

Corsi curriculari presso il DAMS- Facoltà di lettere Laurea triennale

 

Semiotica della fotografia 5 CFU

Storia del cinema italiano 5CFU

 

ATLANTIS double degree in collaborazione con l’Universidad de Cordoba   e la Virginia Commonwealth University

 

Laurea magistrale

History of Italian Cinema 5 CFU

Communication and Media Analysis 4 CFU

 

2011-2012

 

Laurea triennale in Scienza della comunicazione,

Cinema e fotografia, Modulo di cinema, 5 CFU

Antropologia visuale 6 CFU

 

Laurea magistrale in Turismo e Spettacolo –

Filosofia e teoria dei media 9/15 CFU

Antropologia visuale modulo integrato 6 CFU

Storia del cinema documentario modulo integrato 6 CFU

Antropologia visiva modulo 3 CFU

 

Attività didattica presso altre università

Corsi curriculari

2002-2003 Storia della televisione- Progettazione di archivi digitali- CLEAC, triennale

2003-2004 Storia della televisione- Progettazione di archivi digitali- CLEAC, triennale

2004-2005 Visual studies - CLEAC, triennale - in lingua inglese -Università Bocconi, 9 CFU

2005-2006 Visual studies - CLEAC, triennale - in lingua inglese -Università Bocconi, 9 CFU

2006-2007 Visual studies - CLEAC, triennale - in lingua inglese -Università Bocconi, 9 CFU

2007-2008 Visual studies - CLEAC, triennale - in lingua inglese -Università Bocconi, 9 CFU

2008-2009

Anthropology and Cultural Consumption, ACME laurea magistrale  in lingua inglese 5 CFU

Film Theory and History of cinema CLEAC, triennale - in lingua inglese Università Bocconi, 9 CFU

2009 -2010

Università Bocconi, MIlano

Anthropology and Cultural Consumption, CLEAC, laurea magistrale in lingua inglese 5 CFU

Film Theory and History of cinema CLEAC, laurea magistrale in lingua inglese Università Bocconi, 9 CFU

Università di Bolzano

Antropologia culturale, Facoltà di design e arti,  10 CFU

 

2010 2011

 

Università di Bolzano

Antropologia culturale e visiva, Facoltà di design e arti, 10 CFU

Storia e critica dell’audiovisivo Facoltà di design e arti 5CFU

 

2011 -2012

 

Università di Bolzano

Antropologia culturale Facoltà di design e arti, 10 CFU

Storia e critica dell’audiovisivo, Facoltà di design e arti 5CFU

 

2012-2013

 

Università di Bolzano

Antropologia culturale Facoltà di design e arti, 10 CFU

Storia e critica dell’audiovisivo, Facoltà di design e arti 5CFU

 

2013 -2014

Università di Bolzano

Antropologia culturale Facoltà di design e arti, 10 CFU

Storia e critica dell’audiovisivo, Facoltà di design e arti 5CFU

 

 

ATLANTIS, double degree in collaborazione con la Universidad de Cordoba   e la Virginia Commonwealth University

 

Laurea magistrale

History of Italian Cinema 5 CFU

Communication and Media Analysis 4 CFU

 

Didattica dottorale

 

Dottorato di antropologia presso  l’università di Messina

Cicli di lezioni sul cinema etnografico e antropologia visiva 2009-2010

2010-2011, 2011-2012



ESPERIENZE PROFESSIONALI

1984- 1998
Festival Internazionale del Cinema di Taormina
(direzione Guglielmo Biraghi)
Assistente del direttore e responsabile e curatore delle retrospettive su
1984 Joseph Losey - integrale -
1985 Roger Corman - antologica
1986 Brian De Palma - Integrale
1987 Il cinema Australiano degli anni ‘70 e ‘80,
1988 Ida Lupino Lois Weber e Dorothy Arzner.

1989- 1990
Festival Internazionale del Cinema di Taormina
(direzione Gianluigi Rondi)
Segretario del comitato di selezione e organizzazione del festival
Responsabile delle retrospettive e delle attività editoriali collegate intitolate “1939” e “Tra incubo e commedia: Joe Dante e George Romero.”

1990/ 1998
Festival Internazionale del Cinema di Taormina
(direzione Enrico Ghezzi)
coordinatore della programmazione e vicedirezione artistica.
1994
Curatore delle retrospettive sul cinema kazakho e sul cinema giapponese degli anni ‘90
1997
Il cinema di Paul Fejos
1986-1998
Attività di scouting e selezione nei principali festival di cinema internazionali europei ed americani per il festival di Taormina.

1992- 2000
Coordinatore, autore e curatore per RAI 3 di FuoriOrario: Cose Mai Viste.

1994-1997
Consulenza Editoriale per Bompiani.

1995
Coordinatore per la RAI della programmazione speciale legata ai Cent’anni di Storia del Cinema.
Il programma intitolato “La magnifica ossessione” proponeva e presentava contemporaneamente sulle tre reti RAI settanta capolavori inediti della storia del cinema.

1997-1999
Buyer per la RAI di film e documentari sul mercato americano e su quello asiatico. Supervisore alla strategie di palinsesto della programmazione di cinema e film.

1998-1999
Commissioning Editor per RAI 3 produzione documentari.

1999
Produttore e curatore per la RAI della serie “Alfabeto Italiano”.
Film di montaggio basati sui materiali d’archivio RAI diretti da M. Martone, G. Amelio, E. Ghezzi, E. Olmi, A. Arbasino, F. Infascelli. I due episodi intitolati rispettivamente “Il denaro non esiste” e “Conversazione Italiana” sono stati presentati al Festival Internazionale del Cinema di Venezia, Settembre1999.

2000-2001
Supervisore delle strategie di produzione cinema della RAI Radiotelevisione Italiana.
.
2001
Consulente alla strategie di produzione di Rai Cinema.

2002
Autore del film di montaggio "Dietro il paesaggio" – film realizzato su committenza del Ministero degli Esteri e del Ministero dei Beni Culturali in occasione delle Giornate Europee del Patrimonio Culturale.

2004
Triennale di Milano Dreams I sogni degli italiani. 50 anni di pubblicità televisiva in Italia - visual concept e ambienti visivi


IDEAZIONE E REGIA DI MATERIALI E DOCUMENTI VIDEO

1992
Installazione sonora e spaziale con Lucio Diana “Piccoli teatri di radio, già nella guerra.” Festival teatrale di Narni

1993
Video di comunicazione d’impresa per Benetton “Con gli occhi di ”.

1994
Videoclip per BMG Ariola: “Immagine suono”.
Videoclip per Time Zones. Festival di musica ed eventi  “Suono/sono: Jean-Luc Godard”.

1996
Triennale di Milano “Quelli che vanno quelli che restano” un film di montaggio in forma di videoinstallazione
Film di montaggio per la Biennale di Venezia “Marco Melani: ladro di cinema”- con Enrico Ghezzi

1998
Visioni di fine Millennio- Mostra Milano dicembre ’98 Musei di Porta Romana   “Che cosa resta di Dracula” found foootage

2000
Pitti Uomo 2000 “L’estetica del noir, l’immagine maschile
Videoinstallazione, Stazione Leopolda di Firenze”.

2001
Videoinstallazione per Eur Moda ‘Analysis situ’ storie per  immagini di cinema, un’installazione per 24 schermi

2002
Progetto e regia del film di montaggio Dietro il Paesaggio: I sopralluoghi Italiani di Antonioni Rossellini e Visconti. Anteprima assoluta all’Auditorium di Roma alla presenza del Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi-Giornata Europea del Patrimonio Culturale, Visione in contemporanea nei più importanti musei italiani Uffizi – Galleria Borgehse- Pac – Museo Egizio Torino- 

2004
Tartarughe sul Dorso regia di Stefano Pasetto. Coautore della sceneggiatura – Biennale di Venezia, Selezione Ufficiale.

2008 Body of Evidence - Sull’antropologia degli oggetti teatrali -Installazione multimediale- Parma, Festival Internazionale Natura dei Teatri
2009 Mobile Dinge,Körper zwischen den Dingen-  un ‘installazione sulla mobilità e la sorveglianza per Labirinth::Freiheit


TRADUZIONI

1994
“Fuori dalla tomba” T.Browning in “Panta cinema” E.Ghezzi (a cura di)1994: 13 Milano, Bompiani

1997
Traduzione e cura di testi pubblicati in “Pantaconversazioni”, E.Sgarbi A. Elkann (a cura di) n. 15 Milano: Bompiani.
“M. Duchamp con G. Charbonnier” tratta da Entretiens avec M. Duchamp Marseille: A. Dimanche Editeur, pp. 189-207.
Conversazione tra Jean Genet e Tennessee Williams, tratta da ‘L’enemi declaré’, Paris, Gallimard, pp. 235- 245.
“M. Duras con J. L. Godard” tratta da Oceanic : France 3/ 1987, pp. 207- 219.
J.Baltrusaitis con E. Guicciardini” Archivi radiofonici RAI, pp. 43-51.
“J. Lacan. conferenza all’università di Lovanio” Materiali d’archivio INA Parigi,
pp. 301-307.
M.Mc Carthy con M. d’Amico” Archivio Radiofonico RAI, pp. 333-345.

 

 

<< torna alla pagina del docente