Undergraduate and graduate programmes offered by the University iuav of Venice:

Massimiliano Condotta

 

Condotta Massimiliano_2017

ricercatore

settore scientifico-disciplinare
Icar 12 Tecnologia dell’architettura

 

Dipartimento di Culture del progetto

 

contatti

tel +39 041 257 1271

condotta@iuav.it

 

orario di ricevimento

su appuntamento

 

interessi di ricerca

tecnologie innovative e information and communication technology (ICT) applicate alla gestione e alla costruzione del progetto di architettura; progettazione sostenibile degli edifici, progettazione ambientale dei contesti urbani ed economia circolare per il recupero e gestione dell’ambiente naturale e costruito.

 

 

Massimiliano Condotta, laureato con lode in architettura all’Università Iuav di Venezia nel 2002, dottore di ricerca in "Architettura, città e design - Nuove tecnologie e informazione territorio e ambiente" presso lo stesso Ateneo, è docente di Progettazione Tecnologica e Tecnologia dell’Architettura.

 

Da diversi anni svolge attività di ricerca partecipando e coordinando, come responsabile scientifico, vari progetti nazionali ed internazionali e all’interno della Scuola di Dottorato dello Iuav. I temi di ricerca riguardano:

> l’uso di tecnologie innovative e dell’information and communication technology per la gestione e la costruzione del progetto di architettura e come strumenti di supporto alla progettazione sostenibile degli edifici compresa la loro efficienza energetica

> l’architettura sostenibile intesa come progettazione di edifici ecologicamente efficienti ma allo stesso tempo in dialogo con l’ambiente di vita e il contesto urbano attraverso lo studio dei materiali, delle tecnologie e della “cultura materiale” del luogo, verso un’integrazione tra sostenibilità energetica e sostenibilità culturale

> la progettazione ambientale dei contesti urbani che prevede l’uso razionale dell’energia e delle risorse, la valorizzazione degli aspetti culturali, sociali, ambientali, e la governance locale partecipata con la sperimentazione di modelli innovativi di governo delle progettualità.

 

Collabora con il Getty Research Institute di Los Angeles, California, dove è membro dell'International Terminolgy Working Group del Digital Art History Access Department.

 

Dal 2019 è visiting alla University of Manchester - Faculty of Humanities presso la School of Environment, Education and Development SEED.

 

È autore di più di 50 lavori scientifici, in ambito internazionale, pubblicati su riviste o libri.

Ha inoltre maturato una notevole esperienza nel campo professionale – soprattutto in progetti di restauro e ristrutturazione di edifici e complessi storici – come progettista e responsabile dell’integrazione e del coordinamento delle varie prestazioni specialistiche.