Undergraduate and graduate programmes offered by the University iuav of Venice:

Matteo Basso

 

docente a contratto

settore scientifico-disciplinare
Icar/20 Tecnica e pianificazione urbanistica

 

Dipartimento di Culture del progetto

 

contatti

matteo.basso@iuav.it

 

orario di ricevimento

su appuntamento

 

interessi di ricerca

analisi territoriale, analisi delle politiche urbane e territoriali, teorie della pianificazione territoriale

land-use changes, urban and regional policy analysis, planning theories

 

 

(English version below)

 

Matteo Basso (1986), pianificatore territoriale, dottore di ricerca in pianificazione territoriale e politiche pubbliche del territorio, è assegnista di ricerca post-doc all’Università Iuav di Venezia e visiting professor alla VIU Venice International University.

 

Svolge attività di ricerca e collaborazione scientifica nel campo degli studi urbani, con particolare riferimento all’analisi delle trasformazioni urbane, paesaggistiche e territoriali e all’analisi e progettazione di politiche.

 

Suoi attuali temi di ricerca sono i processi e gli impatti socio-economici e territoriali relativi alla diffusione della viticoltura nel Nord-Est d’Italia, le dinamiche demografiche e abitative nelle isole minori della laguna di Venezia, la valutazione dello stato dell’arte dell’implementazione dell’iniziativa del Patto di Sindaci nelle città europee, l’organizzazione e il governo di grandi eventi internazionali.

 

È stato visiting scholar alla University of Westminster, London e al College of Architecture and Urban Planning della Tongji University, Shanghai. In tali occasioni ha studiato i processi di pianificazione connessi all’organizzazione delle Olimpiadi di Londra 2012 e dell’Expo di Shanghai 2010, esiti confluiti nella monografia Grandi eventi e politiche urbane. Governare «routine eccezionali»: un confronto internazionale (Guerini e Associati, Milano).

 

È vincitore della XII edizione del Premio nazionale “Giovanni Ferraro” per tesi di dottorato in urbanistica e pianificazione territoriale.

 

 

Matteo Basso (1986), urban and regional planner, Ph.D in regional planning and public policy, is post-doctoral research fellow at Università Iuav di Venezia and visiting professor at VIU Venice International University.

 

Within the field of urban studies his research interests broadly refer to the analysis of urban, landscape and regional transformations, and the design of urban and regional policies.

 

His current research activities mainly focus on the diffusion of wine-growing and the related socio-economic and territorial impacts in North-Eastern Italy, the demographic and housing dynamics within the small islands of the lagoon of Venice, the state-of-the-art of the Covenant of Mayor implementation in European cities, the organisation and management of international mega-events.

 

He has been visiting scholar at the University of Westminster, London and the College of Architecture and Urban Planning of Tongji University, Shanghai. On these occasions he has studied the planning processes related to the organisation of the London 2012 Olympics and the 2010 Shanghai Expo, the results of which were eventually published in the book Grandi eventi e politiche urbane. Governare «routine eccezionali»: un confronto internazionale (Guerini e Associati, Milano).

 

He was awarded with the XII edition of the "Giovanni Ferraro" Italian National Award for doctoral dissertations in urban and spatial planning.