Undergraduate and graduate programmes offered by the University iuav of Venice:

Patrizia Montini Zimolo

 

professore associato

settore scientifico-disciplinare
Icar 14 Composizione architettonica e urbana

 

Dipartimento di

Culture del progetto

 

contatti

tel +39 041 257 1962

fax +39 041 257 1927

montini@iuav.it

 

orario di ricevimento

su appuntamento

 

 

Patrizia Montini Zimolo, si è laureata in architettura all'Iuav con il prof. Aldo Rossi nel 1979 di cui è stata assistente dal 1987 al 1997 presso l'Istituto Universitario di Architettura di Venezia.

È professore associato in Composizione architettonica nel Dipartimento Culture del progetto, insegna nella Laurea Magistrale in Architettura per la sostenibilità.

 

Dal 2002 è membro del Collegio docente del Dottorato di ricerca in Composizione architettonica della Scuola di dottorato Iuav.

Dal 2010 fa parte dell'unità di ricerca Città Sostenibilità e Tecnologia.

Dal 2011 coordina l’Intensive Program Erasmus tra l'Università Iuav di Venezia, l'Ecole d'Architecture Paris Malaquais, la Leibnitz Universitat di Hannover.

 

Ha svolto attività di insegnamento e master, tenuto conferenze in università straniere e italiane; International Bauaustellung a Berlino; Ecole d’Architecture de Nantes; Hochschule di Weimar; Leibnitz Universitat, Hannover; Ecole d’Architecture, Paris Malaquais; ETSAB - Fundacio UPC, Barcelona; Università Popolare delle Alpi Dolomitiche, Bolzano; Università degli Studi di Trento; Ingegneria Edile a Udine; Università dell’Aquila.

 

All’attività di insegnamento affianca l’attività di architetto.

Dal 2000 al 2012 è socio titolare dello Studio FabbriAssociati, che sviluppa la sua attività nel campo del progetto urbano, con particolare attenzione alle relazioni con il contesto e con il territorio.

 

È stato componente di diversi progetti di ricerca finanziati dal Ministero e corresponsabile in convenzioni di ricerca tra cui si segnala “La metropolitana Sublagunare nel territorio di Venezia: studi di approfondimento urbanistico e architettonico”, convenzione tra il Dipartimento Progettazione Architettonica Iuav e la Metropolitana Milanese S.p.A.e l'Azienda ACTV Venezia, 2005-2007.

Responsabile Iuav del progetto GAUDI Network europeo - Leading European Universities on Sustainable Architecture, a.a.2006/07, 2007/08.

Nel 2007 ha partecipato con il modulo  La residenza turistica sostenibile nell’area mediterraneaal Laboratorio de la vivienda del siglo XXI, diretto da Josep Maria Montaner e Zaida Muxi, Universitat Politecnica de Catalunya, Escola Tecnica Superior d’Arquitectura de Barcelona - Fundacio UPC, Barcelona; nel 2010 è stata professore della VI edizione, nel 2013 ha presentato il progetto “Villaggio laguna, Venezia. Estrategia para rehacer el suburbio de baja densidad residencial”.

 

È stato membro del collegio scientifico del I Congreso Internacional de Vivienda Colectiva Sostenibile, Barcelona, 2015 e del collegio scientifico del II Congreso de Habitacao Coletiva Sustenavae Sao Paulo, Brasile, 2016.

 

È stata invitata a partecipare a mostre di architettura, convegni e seminari internazionali: III Mostra Internazionale di Architettura della Biennale di Venezia, 1985; Il centro altrove Triennale di Milano, 1995; “ Paesaggi contemporanei”, Festival Architettura di Parma, 2006; ”community/architecture “, Festival Architettura di Parma, 2009-2010; Biennale de l’Habitat Durable, “ Habiter la Méditerranée”, II edizione, Grenoble, 2008; “Sensi di viaggio nell’antico regno del Dahomey”, evento collaterale al Premio Architettura città di Oderzo, 2012; mostra “ Venise-Benin, aller et retour”, Stazione Rogers, Trieste, maggio 2015.