Programma docente fAR 2003-4

 

 

ARCHEOLOGIA CLASSICA E STORIA DELL’ARTE GRECA E ROMANA (L-ANT/07)

 

Anno di corso: 1°, 2°, 3°

Ore di attività in aula: 50

CFU: 4

 

MONICA CENTANNI

 

 

abstract

L’originale assente: l’invenzione del Laocoonte.

Nel 1506 avviene a Roma la scoperta del gruppo marmoreo del Laocoonte: il capolavoro dell’antichità ellenistico-romana si propone immediatamente come paradigma di quell’espressione esasperata del pathos che artisti e intellettuali del Rinascimento immaginavano, teorizzavano e avidamente ricercavano nei modelli antichi. Il Laocoonte suggestiona, alimenta e insieme invera la prospettiva estetica secondo cui lo stile espressivo ‘classico’ sarebbe connotato dalla cifra del movimento del corpo e delle passioni.

L’itinerario del corso risale dalla scoperta rinascimentale al contesto di produzione dell’opera (I secolo a.C.), e quindi riavvia l’indagine sulla fortuna del Laocoonte, dal Cinquecento fino ai nostri giorni.

 

collocazione nel progetto formativo

-

 

obiettivi

Introduzione ai presupposti metodologici della ricerca storica; consapevolezza della necessità dell’accesso diretto alle fonti.

 

contenuti

parte I: metodo

-lettura storica, lettura iconologica, critica del testo

-la risorsa del repertorio mitico: definizioni e dinamiche di trasmissione

-tradizione e storia

-per un lessico metodologico: originale/copia/modello/archetipo

parte II: invenzione del Laocoonte

-scoperta del Laocoonte (Roma, 1506)

-il contesto di produzione del Laocoonte (I sec. a.C.)

-prefigurazioni del Laocoonte (ante 1506)

-fortuna del Laocoonte (post 1506)

 

modalità d’esame

-colloquio orale sui testi in bibliografia e le dispense delle lezioni

-verifica dell'acquisizione da parte dello studente dei fondamenti disciplinari, mediante

una tesina di applicazione metodologica (opzionale)

 

bibliografia

parte I

-AA.VV, L’originale assente. Introduzione allo studio della tradizione classica, (a cura di Monica Centanni), Bruno Mondadori editore, 2005

-Kurt Forster, Katia Mazzucco, Introduzione ad Aby Warburg e all'Atlante della Memoria, Milano, Bruno Mondadori,  2002

-AA.VV., Iter per labyrinthum: percorsi nell'Atlante Mnemosyne e presentazione delle tavole 1-79, “La Rivista di engramma” numero monografico 35 (www.engramma.it> archivio> numero 35)

parte II

-Bernard Andreae, Laocoonte e la fondazione di Roma, Il Saggiatore, Milano 1988

-Salvatore Settis, Laocoonte. Fama e stile, Donzelli, Roma 1999

-AA.VV., Atlante Mnemosyne di Aby Warburg: lettura della Tavola 41a, in “La Rivista di engramma”, numero 25 (www.engramma.it> archivio> numero 25)

-dispense del corso

 

 

orario e modalità di ricevimento

mercoledì 14.30-17 nel corso del seminario di tradizione classica