Undergraduate and graduate programmes offered by the University iuav of Venice:

Massimo Rossetti

 

professore associato

settore scientifico-disciplinare
Icar 12 Tecnologia dell’architettura

 

Dipartimento di Culture del progetto

 

contatti

tel +39 041 257 1985

rossetti@iuav.it

 

orario di ricevimento

su appuntamento

 

 

interessi di ricerca

innovazione tecnologica e trasferimento di tecnologie nel settore delle costruzioni, riqualificazione edilizia del costruito, efficientamento energetico e sostenibilitÓ nelle costruzioni

 

 

Massimo Rossetti si laurea in Architettura all’Istituto Universitario di Architettura di Venezia nel 1995. Nel 1999 frequenta il “Master of Science in Fašade Engineering” al Centre for Window and Cladding Technology a Bath, e nel 2000 consegue il titolo di dottore di ricerca all’UniversitÓ La Sapienza di Roma. All’UniversitÓ Iuav di Venezia vince nel 2010 il concorso da ricercatore in Tecnologia dell’architettura e nel 2014 il concorso come professore associato in Tecnologia dell’architettura. Ha conseguito l’abilitazione scientifica nazionale di prima fascia nel giugno 2021. ╚ attualmente direttore del corso di laurea in architettura costruzione conservazione del Dipartimento Culture del progetto.

 

Svolge attivitÓ di ricerca nei settori dell’innovazione tecnologica, della riqualificazione edilizia e della sostenibilitÓ. Ha partecipato, anche in qualitÓ di responsabile scientifico, a diversi progetti di ricerca PON (2015), POR FESR/FSE (2005, 2007, 2014, 2016, 2018, 2020), PRIN (2006, 2010, 2017) e PRRI (2020).

 

╚ membro di SITdA, SocietÓ Italiana della Tecnologia dell’Architettura, del comitato scientifico della collana Politecnica di Maggioli e del comitato editoriale della rivista Ponte. ╚ inoltre membro dei comitati scientifici delle RIR Euteknos e Foresta Oro Veneto, e della network Netval.

 

Ha partecipato come relatore a convegni nazionali e internazionali (tra gli altri: IAPS 2008, CTA 2009, IPSAPA/ISPALEM 2011, IAHS 2014, CIB 2016, ICBEST 2017, ADVANCED BUILDING SKIN 2018, URBANPROMO GREEN 2018/2019/2020,2021, CICSE 2021).

 

╚ autore di oltre 180 pubblicazioni. Dal 2010 al 2016 ha svolto attivitÓ di consulenza per SAIE, Salone Internazionale dell’Industrializzazione Edilizia. Ha vinto nel 2002 in collaborazione con Faram S.p.A. il “Premio Costruire per l'Informazione Tecnica” con il catalogo multimediale “Walls” sulle partizioni interne verticali; nel 2012, in collaborazione con Studioarchitettura di Padova, ha vinto il concorso per la nuova sede della Provincia di Bolzano; nel 2017 ha vinto il concorso internazionale #Scuole Innovative per l’area del Comune di Mel, Belluno (capogruppo arch. Flavia Vaccher); nel 2019 ha vinto il premio della Regione Veneto per il miglior progetto di ricerca POR-FSE nella categoria “Sustainable Living”.