ITALIANO

 

DISEGNO DELL'ARCHITETTURA E (ICAR 17)

per l'ordinamento precedente Rilievo dell'architettura

 

Anno di corso: 1°

Ore di attività in aula: 50

CFU: 4

 

GIUSEPPE D'ACUNTO

 

Collocazione nel progetto formativo

Il corso si colloca al secondo semestre del I anno del corso di laurea, con l'intento di integrare ed espandere le conoscenze realtive ai problemi rappresentativi - apprese dallo studente durante il I semestre nei corsi di 'Fondamenti e applicazioni di geometria descrittiva' -  con una marcata attenzione verso il progetto di architettura.

 

obiettivi

Il corso si prefigge di insegnare l'uso critico del Disegno Architettonico, attraverso l'ausilio dei diversi metodi di rappresentazione e delle diverse tecniche grafiche, finalizzati entrambi alla comunicazione del progetto e dell'architettura in generale.   

 

contenuti

Il corso si articolera', nel suo sviluppo istituzionale di 4 crediti, in lezioni ex-cathedra e in attivita' seminariali rivolte ad approfondire gli aspetti teorico-applicativi del disegno architettonico attraverso le seguenti tappe:

- richiami di geometria proiettiva e descrittiva (proiezioni cilindriche e proiezioni centrali);

- lo schizzo architettonico;

- l'uso dei rapporti di scala;

- genesi geometrica, classificazione e rappresentazione delle superfici architettoniche;

- gli ordini architettonici;

- il disegno per il progetto architettonico: lineamenti storici e criteri applicativi;

- il disegno del dettaglio architettonico;

- normative e convenzioni grafiche;

- editing degli elaborati grafici.

 

modalità d’esame

Il corso prevede che lo studente, oltre al completamento della propria formazione teorica, prepari una serie di elaborati grafici - concordati col Docente - relativi ad un'opera architettonica i cui contenuti configurativi, d'insieme e di dettaglio, saranno oggetto di discussione in sede di esame attraverso tavole opportunamente redatte.

 

bibliografia essenziale di riferimento

Docci Mario, Maestri Diego, Scienza del disegno. Manuale per le facoltà di architettura e di ingegneria, Utet-Torino 2000

Docci Mario, Mirri Franco, La redazione grafica del progetto architettonico. Repertorio di disegni esecutivi per l'edilizia, Carocci-Roma 1989

Sgrosso Anna, La rappresentazione geometrica dell'architettura. Applicazioni di geometria descrittiva, Utet Libreria-Torino 1996

D'Acunto Giuseppe, Esercitazioni di geoemtria descrittiva, Diade-Padova 2002

D'Acunto Giuseppe, Il disegno del cosmo: l'architettura mandalica di Angkor Vat, Cortina ed.-Padova 2004

DAcunto Giuseppe, Geometrie Segrete. L'Architettura e le sue 'immagini', Il Poligrafo ed.-Padova 2004

Giordano Andrea, Cupole, volte e altre superfici. La genesi e la forma, Utet-Torino 1999

De Rosa Agostino, D'Acunto Giuseppe, La vertigine dello sguardo. Tre saggi sulla rappresentazione anamorfica, Libreria Editrice Cafoscarina-Venezia 2002

De Rosa Agostino, Geometrie dell'ombra. Storia e simbolismo della teoria delle ombre, Utet Citta', Studi-Milano 1997

 

orario e modalità di ricevimento

Le modalità di ricevimento saranno concordate col Docente durante lo svolgimento del corso.