ITALIANO

 

 

ESTIMO (ICAR 22)

Anno di corso: 2

Ore di attività in aula: 50

CFU: 4

 

EZIO MICELLI

 

Collocazione nel progetto formativo

Il corso mira a fornire allo studente gli strumenti di valutazione e di gestione per una progettazione sostenibile alle scale del progetto edilizio e urbano.

 

obiettivi

L’obiettivo del corso è di fornire agli studenti le conoscenze e le abilità necessarie a predisporre gli strumenti di valutazione e di gestione dei progetti sostenibili alle diverse scale di intervento.

 

contenuti

Il corso è organizzato in tre parti.

Nella prima, sono ripresi i temi dell’estimo di base sviluppati nel corso del triennio. In particolare, sono riproposti i principi della disciplina e i procedimenti di stima del valore di mercato e del valore di costo.

Nella seconda viene affrontato il tema della sostenibilità, di cui sono esaminate le implicazioni valutative alle diverse scale di progetto.

Nella terza parte del corso si procede a rendere operativo il concetto di sostenibilità attraverso la predisposizione di strumenti e l'analisi di casi di studio che consentono l'approfondimento dei temi legati alla valutazione del progetto alla scala edilizia come alla scala urbana.

 

 

modalità d’esame

L’esame consiste in una prova scritta basata sulla discussione dei temi indicati nel programma.

Per i frequentanti, specifiche esercitazioni consentiranno verifiche parziali di apprendimento nel corso del semestre.

 

 

bibliografia essenziale di riferimento

Pindyk R. e Rubinfeld D. (1996) Microeconomia, Zanichelli, Bologna

Realfonzo A. (1994) Teoria e metodo dell’estimo urbano, Nis, Roma

Forte C. e De Rossi B. (1974) Principi di economia ed estimo, Etas, Milano

Simonotti M. (1997) La stima immobiliare, Utet, Torino

Michieli I. e Michieli M. (2002) Trattato di estimo, Edagricole, Bologna

Prizzon F. (1995) Gli investimenti immobiliari, Celid, Torino 1995

Camagni R. (1996) (a cura di) Economia e pianificazione della città sostenibile, Il Mulino, Bologna

 

orario e modalità di ricevimento

All'inizio del corso verrà comunicata la data e l'ora del ricevimento settimanale.