Programma docente fAR 2003-4

 

Valutazione economica del progetto

Indirizzo: Cittā e sostenibilitā

Anno di corso  2

Ore di attivitā in aula  50

CFU 4

 

EZIO MICELLI

 

abstract

L’obiettivo del corso č di fornire agli studenti le conoscenze e le abilitā necessarie a scegliere e utilizzare gli strumenti di valutazione e di gestione dei progetti sostenibili alle diverse scale di intervento.

Il corso č organizzato in due parti. Nella prima sono considerati gli strumenti per la valutazione della fattibilitā economico-finanziaria dei progetti, mentre nella seconda si procede a rendere operativo il concetto di sostenibilitā dello sviluppo urbano attraverso l’approfondimento di specifici moduli di valutazione e grazie all'analisi di casi di studio.

La prova di esame consiste in una prova scritta che mira a valutare le consocenze teorico-metodologiche dello studente, mentre specifiche esercitazioni permetteranno la valutazione delle abilitā acquisite.

 

collocazione nel progetto formativo

Il corso fornisce allo studente le metodologie e le tecniche per controllare e valutare gli aspetti economici del progetto e per sviluppare i temi della gestione che concorrono alla realizzazione di una cittā sostenibile.

 

obiettivi

L’obiettivo del corso č di fornire agli studenti le conoscenze e le abilitā necessarie a predisporre gli strumenti di valutazione e di gestione dei progetti sostenibili alle diverse scale di intervento.

 

contenuti

Il corso č organizzato in due parti.

La prima parte affronta gli strumenti per la valutazione della fattibilitā economico-finanziaria dei progetti e in particolare lo strumento dell’analisi dei flussi di cassa scontati.

Nella seconda parte del corso si procede a rendere operativo il concetto di sostenibilitā dello sviluppo urbano attraverso l’approfondimento di specifici moduli di valutazione e grazie all'analisi di casi di studio.

 

modalitā d’esame

L’esame si articola in due modalitā di verifica. In primo luogo, lo studente sosterrā una prova di natura scritta sui principali temi del corso; in secondo luogo, specifiche esercitazioni permetteranno l’approfondimento dei temi di studio con riferimento a specifici progetti.

 

 

bibliografia essenziale di riferimento

Camagni R. (1996) (a cura di) Economia e pianificazione della cittā sostenibile, Il Mulino, Bologna

Michieli I. e Michieli M. (2002) Trattato di estimo, Edagricole, Bologna

Pindyk R. e Rubinfeld D. (1996) Microeconomia, Zanichelli, Bologna

Prizzon F. (1995) Gli investimenti immobiliari, Celid, Torino 1995

Realfonzo A. (1994) Teoria e metodo dell’estimo urbano, Nis, Roma

 

orario e modalitā di ricevimento

All’inizio del corso verranno comunicate la data e l’ora del ricevimento settimanale.