Undergraduate and graduate programmes offered by the University iuav of Venice:

MariaAntonia Barucco

 

ricercatore

settore scientifico-disciplinare

Icar 12 Tecnologia dell’architettura

 

Dipartimento di

Culture del progetto

 

contatti

tel +39 041 257 1936

fax +39 041 257 1927

barucco@iuav.it

 

orario di ricevimento

su appuntamento

 

 

interessi di ricerca

metodi di valutazione della sostenibilitą in edilizia e delle certificazioni di prodotto, processi di innovazione e di diffusione dell’innovazione nel settore edile

 

 

MariaAntonia Barucco, laureata in architettura all’Universitą Iuav di Venezia nel 2005, dottore di ricerca in tecnologia dell’architettura nel 2009, assegnista con i fondi di ricerca FSE nel 2010, vince il concorso da ricercatrice di ruolo a tempo determinato all’Universitą Iuav di Venezia nell’ottobre 2012.

 

Svolge attivitą di ricerca in merito ai metodi di valutazione della sostenibilitą in edilizia e delle certificazioni di prodotto. Si occupa inoltre dello studio dei processi di innovazione e di diffusione dell’innovazione nel settore edile, con particolare attenzione alla caratterizzazione di sostenibilitą che connota la definizione della qualitą del costruito.

 

Proprio all’insegna di tale definizione di sostenibilitą e qualitą del costruito lavora a ricerche dedicate alla riqualificazione del social housing (ricerca ministeriale PRIN2008) e alla rivalutazione economica del settore edile in contrasto all’attuale crisi (in gruppi di ricerca CIB).

 

Dal 2009 svolge attivitą didattica nel settore scientifico della tecnologia dell’architettura all’Universitą Iuav di Venezia, prima nei laboratori della laurea specialistica in architettura per la costruzione poi nel corso di elementi costruttivi del corso di laurea in scienze dell’architettura.

 

Nell’anno accademico 2010-2011 č titolare del laboratorio di costruzione del secondo anno dell’Universitą di Camerino, Scuola d’Architettura e Design “Eduardo Vittoria” (Ascoli Piceno).

 

Svolge attivitą di consulenza per aziende del settore edile, collaborando anche alla realizzazione di documentazione tecnica. Collabora inoltre con riviste del settore pubblicando articoli e curando una rubrica dedicata all’innovazione tecnologica nella storia.

 

Tra le pubblicazioni: numerosi saggi in relazioni in convegni internazionali, la curatela di un libro dedicato alla riduzione dei consumi energetici e la firma di due volumi sulle certificazioni di sostenibilitą degli edifici e dei prodotti da costruzione.