Undergraduate and graduate programmes offered by the University iuav of Venice:

Angelo Maggi

 

Maggi-smile

professore associato

settore scientifico-disciplinare
Icar/18 Storia dell’architettura

L-Art/06 Cinema, Fotografia, Televisione

 

Dipartimento di

Culture del progetto

 

contatti

tel +39 041 257 1457

fax +39 041 719 044

amaggi@iuav.it

 

orario di ricevimento

su appuntamento

 

 

interessi di ricerca

architettura, fotografia, comunicazione visiva e rappresentazione

 

 

Angelo Maggi is associate professor of Architectural History and History of Architectural photography at UniversitÓ Iuav di Venezia. He was trained as architect at Iuav and Edinburgh College of Art, where he obtained his Ph.D. in Architecture and Visual Studies. His teaching in Italy and abroad and its recent work has revolved around the study of architectural photography, analysing themes relative to representation understood as a tool of architectural history investigations. His books include the Italian editions of Robert Byron’s The Appreciation of Architecture (2006) and Helmut Gernshiem’s Focus on Architecture and Sculpture (2011). Along with his sole-authored book Rosslyn Chapel an Icon through the ages (2008), Maggi co-authored (with Michael Gray) Evelyn George Carey. Forth bridge (2009) and co-edited (with Nicola Navone) John Soane and the Wooden Bridges of Switzerland. Architecture and the culture of technology from Palladio to the Grubenmanns (2003). His book Giorgio Casali Photographer / Domus 1951-1983. Architecture, Design and Art in Italy (2013) examines the history of the architectural design culture of Italy through an analysis of its most influential photographer. He is also author of Photo Graphic Pedia (2014) and Re-visioning Venice 1893-2013 Ongania/Romagnosi (2014). Maggi has widely written books for Alinari and curated numerous exhibitions on Contemporary Architecture.

 

 

Nato a Hitchin (Gran Bretagna) nel 1968, si laurea all’UniversitÓ Iuav di Venezia nel 1997. Nel 2002 ha conseguito il titolo di dottore di ricerca (Ph.D.) presso la Heriot-Watt University di Edimburgo.

 

Ha maturato esperienze a livello internazionale nell’ideazione e organizzazione di mostre, stringendo rapporti di collaborazione con gli Istituti Italiani di Cultura in Gran Bretagna, con le National Galleries of Scotland di Edimburgo, con Alinari 24Ore, con l’Archivio del Moderno di Mendrisio, con il Centro Internazionale di Architettura Andrea Palladio di Vicenza, con il Sir John Soane’s Museum di Londra e con l’Architekturmuseum di Basilea. Negli ultimi anni, orientato agli studi della fotografia contemporanea, ha approfondito temi relativi alla rappresentazione intesa come strumento di indagine storiografica.

 

Dal 1999 al 2002 ha insegnato Storia della Fotografia e Storia dell’Architettura presso l’Edinburgh College of Art - Heriot-Watt University (FacoltÓ di Architettura – Edimburgo). Dal 2002 insegna Storia della Fotografia presso il claSA (Iuav - Corso di Laurea in Scienza dell’Architettura) e nello stesso corso di Laurea tiene il corso di Storia della Rappresentazione fotografica dell’Architettura. Insegna inoltre presso le FacoltÓ di Lettere e Filosofia delle UniversitÓ di Trento e di Ca’ Foscari e tiene corsi di Storia dell’Arte contemporanea e del Design grafico presso il corso di Laurea triennale in Scienze e Tecniche della Comunicazione grafica e multimediale (ISRE-SISF sedi di Mestre e Verona).