Undergraduate and graduate programmes offered by the University iuav of Venice:

i docenti Iuav pubblicano 2016

 

Marghera – L’Arsenale di Terra

Studi e progetti per il polo marittimo-industriale del Veneto

a cura di Umberto Trame

Bononia University Press, 2016

 

Nel 1917 ricorrono i primi cento anni dalla fondazione di Porto Marghera. Infatti l’estate del 1917 è la data convenzionalmente assunta per l’inizio dei lavori di attuazione del progetto per il “Nuovo Porto di Venezia a Marghera” che l’ing. E. Coen-Cagli aveva prontamente predisposto su incarico del “Sindacato di studi per imprese elettro-metallurghiche-navali da sviluppare intorno a Porto Marghera” costituitosi all’inizio dell’anno.

 

per saperne di più >>

 

 

Regeneration of the recent past.

International researching

& teaching experience

a cura di PierAntonio Val

 

To regenerate the recent past and build on existing buildings: these are the issues of the present.

What this book presents is first and foremost an effort to foster a critical debate at the international level, based on the organization of an experimental design experience to take place simultaneously in various architecture schools in Europe and beyond, connected “online” thanks to the opportunities provided by contemporary computer technology (Skype, Wiki and Google Drive).

 

per saperne di più >>

 

 

La concretezza sperimentale

L’opera di Nani Valle

a cura di Serena Maffioletti

Il Poligrafo, Padova, 2016

 

Fernanda Nani Valle resta, per profilo scientifico e tratto umano, uno tra i docenti indimenticabili, più amati e stimati dello IUAV, uno tra gli architetti protagonisti in molti campi della disciplina progettuale, espressione di quella sinergia tutta italiana, tra teoria e prassi, tra architettura e urbanistica. La recente donazione all’Archivio Progetti Iuav del fondo archivistico di Nani Valle e di Giorgio Bellavitis consente per la prima volta di delineare e ampiamente documentare questa protagonista del Novecento.

 

per saperne di più >>

 

 

Gabriele Monti

In posa

Modelle italiane

dagli anni cinquanta a oggi

Marsilio Editori, 2016

 

Isabella Albonico, Bianca Balti, Benedetta Barzini, Monica Bellucci, Mariacarla Boscono, Carla Bruni, Simonetta Gianfelici, Elsa Martinelli, Mariolina Parolini, Loredana Pavone, Mirella Petteni, Isabella Rossellini, Marina Schiano, Isa Stoppi, Alberta Tiburzi. Sono alcune delle più importanti e carismatiche modelle italiane della seconda metà del ventesimo secolo, e dell'inizio del ventunesimo. Questo libro ricostruisce parte delle loro storie.

 

per saperne di più >>

 

 

Paesaggi delle acque

Un percorso formativo

a cura di Matelda Reho, Emanuel Lancerini,

Filippo Magni

Il Poligrafo, 2016

 

Tutela, valorizzazione e promozione del paesaggio sono temi attuali e stringenti: nessuno oggi come oggi può ritenersi escluso da una discussione che deve con urgenza rielaborare il presente in previsione di un futuro sempre più vicino. Paesaggio come risorsa, certo, ma anche come elemento da tutelare. Questo volume offre gli strumenti per comprendere come salvaguardare il territorio, per la nostra vita e per quella di chi verrà dopo di noi.

 

per saperne di più >>

 

 

Francesco Garofalo

Cos'è successo all'architettura italiana?

a cura di Mario Lupano

Marsilio Editori, 2016

 

Due libri, uno infilato nell’altro. Il primo raccoglie dieci saggi che indagano alcune peculiarità del modernismo in Italia, nonché temi e problemi di lunga durata nell’architettura italiana del XX secolo. Il secondo, inserito nel primo, riunisce venti testi brevi nati soprattutto per essere condivisi nella discussione con amici e colleghi.

 

per saperne di più >>

 

 

Cristina Renzoni, Maria Chiara Tosi

Marzenego Fiume Metropolitano

Scenari di riciclo per i territori della dispersione insediativa

Aracne Editori, Roma 2016

 

Questo libro si interroga su nuovi cicli di vita per il territorio metropolitano di Venezia e raccoglie gli esiti di numerose attività di ricerca e didattica che hanno coinvolto studenti, laureandi, ricercatori e partner locali. Esplora strategie di riciclo a ridosso delle condizioni insediative, ambientali e idrauliche di un territorio fragile e le sperimenta all’interno di un Contratto di fiume. Il bacino idrografico del Marzenego costituisce il terreno di prova di queste riflessioni.

 

per saperne di più >>

 

 

Divenire. Riflessioni sulla rigenerazione in laguna e terraferma

a cura di Giovanna Muzzi

 

Rigenerazioni Urbane è un gruppo studentesco dell’Università Iuav di Venezia che riunisce studenti interessati ad esplorare lo spazio urbano e porre maggior attenzione agli spazi pubblici all’interno delle città, quali luoghi di incontro e confronto, luoghi ove ritrovare la socialità reale. Questa pubblicazione nasce dalla volontà di indagare un tema attuale ma ancora poco affrontato nei luoghi canonici dell’insegnamento quale la rigenerazione urbana e territoriale.

 

il libro è consultabile nella Biblioteca Iuav

 

 

Elisabetta Carattin, Valeria Tatano

La progettazione antincendio inclusiva.

Significato ruolo e limiti dello spazio calmo

Franco Angeli, Milano, 2016

 

Il libro prende in esame il tema della progettazione antincendio inclusiva intesa quale insieme di azioni, progettuali e gestionali, che devono essere poste in atto in ogni edificio in cui si intenda affrontare in modo organico e completo il tema dell’accessibilità in condizioni di emergenza.

 

per saperne di più >>

 

 

Giovanna Marconi

Città lungo le rotte dei migranti

Il discorso sul transito e il non-governo dell’immigrazione a Istanbul e Tijuana

Franco Angeli editore, 2016

 

In un momento storico nel quale è sempre più sentita la necessità di una profonda revisione della politica UE in materia di immigrazione, il volume fornisce una inedita lettura comparata degli effetti (attesi e non) a livello urbano delle politiche di esternalizzazione dei controlli migratori nei due “fronti più caldi” delle odierne migrazioni, vale a dire quello USA/Messico e quello UE/Mediterraneo, con particolare approfondimento del caso turco.

 

per saperne di più >>

 

 

Recycled Theory: Dizionario illustrato / Illustrated Dictionary

a cura di Marini Sara, Corbellini Giovanni

Quodlibet, Macerata 2016

 

Recycled Theory è un dizionario multidisciplinare che raccoglie parole d’autore, lemmi in forma di citazioni e termini illustrati per esplorare il concetto di “riciclo” nelle culture del progetto e nelle teorie di cui si alimentano.

Recycled Theory nasce dalla collaborazione di undici università italiane impegnate nella ricerca “Re-cycle Italy. Nuovi cicli di vita per architetture e infrastrutture della città e del paesaggio”.

 

per saperne di più >>

 

 

Desire and Discipline
Designing Fashion at Iuav 2005-2015

a cura di Maria Luisa Frisa
con Saul Marcadent e Gabriele Monti
book design Giacomo Covacich - bruno
Marsilio Editori, 2016

 

I primi dieci anni dei corsi di laurea in Design della moda dell’Università Iuav di Venezia nati nel 2005 a Treviso. Non solo una celebrazione, ma la narrazione di un modo di lavorare, di insegnare e di interpretare la moda. Vengono presentati saggi visuali e mappe concettuali che utilizzano immagini, idee, progetti e molto altro di ciò che è stato prodotto da studenti e docenti.

 

per saperne di più >>

 

 

 

Dario Zanverdiani

Urbis Genio II: I segreti di Riva del Vin Vol.1

Youcanprint, 2016

 

Rialto a Venezia non dovrebbe riservare più sorprese, segreti da scoprire, microcosmi da esplorare. Ma molte, misconosciute tracce della plurisecolare storia della Serenissima Repubblica sono ancora racchiuse nelle antiche architetture o in quello che ci resta di esse, ancora in grado tuttavia di raccontare ognuna una propria, peculiare storia e di ridare nella concretezza della pietra nuova vita ai piccoli o grandi protagonisti dei polverosi documenti del passato.

 

per saperne di più >>

 

 

sorbo

Sara Marini, Sissi Cesira Roselli, Vincenza Santangelo

Storie dall'heritage

Immaginari, archivi e manuali per Venezia

Editore Aracne, Roma 2016

 

Storie dall’heritage è il ventiquattresimo volume della collana Re-cycle Italy. La collana restituisce intenzioni, risultati ed eventi dell’omonimo programma triennale di ricerca che vede coinvolti oltre un centinaio di studiosi dell’architettura, dell’urbanistica e del paesaggio, in undici università italiane.

 

per saperne di più >>

 

sorbo

Emanuele Garbin

Palæontographica

Il disegno e l'immaginario della vita antica

Quodlibet, Macerata 2016

 

Palæontographica – letteralmente, "il disegno della vita antica" – è il titolo dato ad un genere di monografie scientifiche pubblicate a partire dalla metà del diciannovesimo secolo, in cui la materia fossile è stata descritta nella sua forma e consistenza concreta, e rappresentata con un ampio apparato prima grafico e poi anche fotografico.

 

per saperne di più >>

 

sorbo

I limiti dell’architettura.

Ai limiti dell’architettura

a cura di Carlo Magnani e Mauro Marzo

Il Poligrafo, Padova 2016

 

Le esplorazioni intorno al tema del limite si misurano talora con una dimensione tutta interna al corpo urbano, talaltra con il carattere sospeso di siti compresi tra la compattezza del tessuto edilizio consolidato dei nuclei storici e le disordinate estensioni periferiche, altre volte ancora con la condizione di aree del tutto esterne alle città.

 

per saperne di più >>

 

 

sorbo

Lo Iuav e la Biennale di Venezia

Figure, scenari, strumenti

a cura di Francesca Castellani, Martina Carraro, Eleonora Charans

Il Poligrafo, Padova 2016

 

Nella stessa temperie di rinnovamento che tra Otto e Novecento impegna Venezia in un intenso progetto di modernizzazione, la città vede la creazione di una grande esposizione internazionale d’arte, la Biennale, e della Scuola superiore di architettura. Le due istituzioni poggiano su un comune sedime culturale e si dimostrano strettamente connesse fin dal 1925, anno di fondazione di quello che diventerà Iuav.

 

per saperne di più >>

 

sorbo

Emanuele Arielli

Farsi piacere

La costruzione del gusto

Raffaello Cortina Editore, 2016

 

Saper sovvertire se stessi e costruire il gusto è una capacità ambigua, ma anche una fondamentale manifestazione di autonomia individuale.

 

per saperne di più >>

 

sorbo

Bruno Dolcetta, Alessandra Marin,

Michela Maguolo

Giovanni Astengo urbanista

Piani progetti opere

Il Poligrafo, Padova 2016

 

Giovanni Astengo (1915-1990) è uno dei padri riconosciuti dell’urbanistica italiana.

Progettista di esemplari piani redatti in Italia nel dopoguerra, fondatore del primo Corso di laurea italiano in Urbanistica, ideatore e realizzatore di importanti iniziative per la tutela e lo sviluppo dei centri storici, redattore e direttore per oltre vent’anni della rivista «Urbanistica»

 

 leggi l’introduzione

 

 

sorbo

Fabrizio Gay, Irene Cazzaro

Esercizi del corso di disegno e comunicazione visiva: collaudo dei fondamenti e redazione del portfolio di laurea

Libreria Cluva Editrice, 2016

 

il libro è acquistabile alla Libreria Cluva di Venezia

 

 

 

sorbo

The Intercultural City: Migration, Minorities and the Management of Diversity

a cura di Giovanna Marconi, Elena Ostanel

I.B. Tauris, 2016

 

Questo progetto editoriale si inserisce all’interno di una linea di ricerca portata avanti da alcuni anni dalla Cattedra Unesco SSIIM, con l’obiettivo di interrogarsi sulle valenze e potenzialità di un ‘nuovo’ paradigma affermatosi recentemente nel dibattito scientifico sull’inclusione urbana degli immigrati internazionali, vale a dire quello della ‘città interculturale’.

 

per saperne di più >>

 

sorbo

Bellissima

Italy and High Fashion 1945-1968

An Illustrated Catalog

a cura di Maria Luisa Frisa, Gabriele Monti,

Stefano Tonchi

Bruno in collaborazione con NSU Art Museum Fort Lauderdale, Venezia 2016

 

La mostra "Bellissima: Italy and High Fashion 1945-1968" nel suo allestimento allo NSU Art Museum di Fort Lauderdale (Florida, USA) presenta la complessa storia della moda italiana attraverso uno sguardo contemporaneo.

 

per saperne di più >>

 

sorbo

Claudio Mistura

Costantino Dardi. Forme dell'infrastruttura

con saggi di Marco Pogačnik e Luka Skansi

collana "Paesaggi infrastrutturali"

Il Poligrafo, 2016

 

Questo volume nasce dall’attività di ricerca di Claudio Mistura, svolta presso l’Archivio Progetti, e offre agli studiosi un percorso inedito sull’opera di Costantino Dardi.

A scala territoriale, l’indagine analitica di Mistura rivela una lezione originale di Dardi, sulla visione e costruzione di un nuovo paesaggio urbano italiano, tra la fine degli anni ’60 e gli anni ’80.

 

  scarica la scheda del libro >>

 

 

 

contatti

servizio comunicazione e stampa

tel +39 041.257 1819–1826

fax +39 041 257 1738

comesta@iuav.it