Undergraduate and graduate programmes offered by the University iuav of Venice:

Iuav in cifre

 

95 anni di attivitą (1926 – 2021)

 

3897 iscritti ai corsi di laurea

di cui:

2361 iscritti ai corsi di laurea triennale

1454 iscritti ai corsi di laurea magistrale

64 iscritti ai corsi di laurea del vecchio ordinamento

 

scambi internazionali degli studenti (a.a. 2019/2020)

173 studenti outgoing

143 studenti incoming

gli scambi internazionali sono con paesi dell’Unione europea e con il resto del mondo

 

161 iscritti ai master e ai corsi di perfezionamento

di cui:

58 iscritti ai master di primo livello

80 iscritti ai master di secondo livello

23 iscritti ai corsi di perfezionamento

 

115 dottorandi

106 assegnisti di ricerca

 

professori di I fascia 50

professori di II fascia 68

ricercatori 8

ricercatori a tempo determinato 24

376 docenti e collaboratori alla didattica a contratto

250 personale tecnico-amministrativo

 

6 temi di studio

- architettura

- arti visive

- design

- moda

- teatro

- urbanistica e pianificazione

 

4 corsi di laurea triennali (a.a. 2021/2022)

- architettura

- design della moda e arti multimediali

(con 3 curricula: arti multimediali; design della moda; comunicazione e nuovi media della moda)

- design del prodotto, della comunicazione visiva e degli interni

(con 2 curricula: interior design; product e visual design)

- urbanistica e pianificazione del territorio

 

6 corsi di laurea magistrale (a.a. 2021/2022)

- architettura

(con 3 percorsi tematici: conservazione; sostenibilitą; interni)

- master degree programme in architecture (in inglese)

- arti visive e moda

(con 2 curricula: arti visive; moda)

- design del prodotto, della comunicazione e degli interni

(con 3 curricula: comunicazione, interni, prodotto)

- teatro e arti performative

(con 2 curricula: studi performativi e di genere; studi teatrali e coreografici)

- urbanistica e pianificazione del territorio

(con 2 curricula: Ms in urban planning for transition; urbanistica e pianificazione per la transizione)

 

11 master di I livello (a.a. 2021/2022)

- contract design for public interiors

- diritto e tecnica per il patrimonio culturale

- geomatica

- global supply chain management and logistics

- interactive media for interior design

- management della comunicazione e delle politiche culturali

- master Iuav in photography

- MOVIES – moving images arts

- neuroscience applied to architectural design

- PROPART – master in progettazione partecipata

- resilient spaces

 

8 master di II livello (a.a. 2021/2022)

- architettura del paesaggio e del giardino

- architettura digitale

- BIM + BIM management di progetto

- design nautico

- interventi complessi in partenariato pubblico e privato

- tall building design

- temporary circular architecture

- U-RISE rigenerazione urbana - innovazione sociale

 

7 corsi di perfezionamento e formazione (a.a. 2021/2022)

- comunicazione ambientale e circular design

- laboratorio di mobilitą e logistica

- packaging design

- packaging design – edizione speciale per gioielleria e oreficeria

- prodotti sostenibili e circular design

- ri-abitare l’architettura

- strumenti tecnici BiM: BiM specialist

 

2 corsi in partnernariato

- economics and techniques for the conservation of the architectural and environmental heritage

- psicologia architettonica e del paesaggio

 

1 scuola di specializzazione

beni architettonici e del Paesaggio

 

1 dottorato in architettura, cittą e design articolato in 9 ambiti disciplinari

- arti visive, performative e moda

- composizione architettonica

- innovazione per il costruire e per il patrimonio culturale

- internazionale di architettura “villard de honnecourt

- nuove tecnologie e informazione per l’architettura, la cittą e l’ambiente

- pianificazione territoriale e politiche pubbliche del territorio

- scienze del design

- storia dell’architettura e dell’urbanistica

- urbanistica

 

11 sedi

 

1 dipartimento

Dipartimento di Culture del progetto

 

9 laboratori

- ArTec, archivio delle tecniche e materiali per l’architettura e il disegno industriale

- GIS-Circe, laboratorio di cartografia e GIS

- LAMA, laboratorio di analisi materiali antichi

- FisTec, laboratorio di fisica tecnica ambientale

- GIS-Circe, laboratorio di fotogrammetria

- Media Lab MeLa

- LabSCo, laboratorio di scienza delle costruzioni

- LAR, laboratorio di supporto al progetto

- UserLab, laboratory for user-centered applied research

 

9 laboratori per la didattica

- alias (legn, metallo, ceramica, serigrafia)

- fablab (modellistica informatica e robotica)

- fotografia

- modellistica

- multimedia

- proteo (PROtotipo tesi)

- accessori e pelletteria

- confezione e modellistica

- maglieria

 

11 cluster di ricerca

- CityLab, cluster di ricerca sulla cittą e il territorio

- CultLand, paesaggi culturali | Cultural Landscapes

- DesTe, Design e capitale naturale e Territoriale

- FEEM@IUAV – EPiC, Earth and Polis Research Centre

- FLAIR, Fashion Lab Archive Industry Research

- H-City, Housing in the City - abitare e rigenerare

- HeModern, Heritage culture and Modern design

- LSD, immaginari pubblici, forme del displaying

- Matesca Materiali, Tecniche Edificatorie Strutture del Costruito Antico

- MEDLAB, MEdical Design LABoratory on service & product innovations

- ProSperi, Progettazione Sperimentale

 

10 unitą di ricerca

- BiTes, Biennale di Venezia. Teorie e storie

- EnerCity, Energia e Cittą

- FIND, Future, INnovation and Design

- GeoAnalytics, analisi quantitativa dei fenomeni territoriali

- Grafica, sistemi, strumenti e forme del design della comunicazione

- Im.Re., Imago Rerum - Teoria e storia delle forme della rappresentazione

- LABIM, Laboratorio di teoria delle Immagini

- SF_Lab, Laboratorio sperimentale del Saper Fare

- Tedea, Teorie dell'architettura. Immaginari del reale e latenze figurate

- Ve-Law, il diritto dei centri storici: il caso di Venezia

 

2 centri studi

AfroLab, centro studi Iuav AfricaLab

classicA, centro studi architettura, civiltą, tradizione del classico

 

1 biblioteca

una sola sede, nel convento dei Tolentini, accoglie oltre 250mila libri, quasi 4mila riviste, 33mila tesi di laurea, 3100 video, 380 posti per la lettura e 17 postazioni informatiche

 

1 archivio progetti

un centro di documentazione che raccoglie fondi archivistici di varia provenienza e natura collegati all’area disciplinare dell’architettura e, in senso pił generale, della progettazione.

Possiede una collezione con oltre 70 fondi archivistici, 300.000 fotografie, 500 modelli di architettura, 80.000 riproduzioni digitali

 

9 spin off

New Design Vision

Fablab Venezia

PopLab srl

Tooteko srls

Cooperativa EST/CO+

Pił Led Custom Design srls

Imaking srl

Adapt ev. srl

Anteferma edizioni srl

 

[i dati sono aggiornati al mese di marzo 2021 e al mese di giugno 2021 per quanto riguarda l’offerta formativa]