Undergraduate and graduate programmes offered by the University iuav of Venice:

Liquidus, guida per siti sostenibili – tesi di laurea di Sarah Maglio

 

Sei persone su dieci sulla terra sono attive e navigano in Internet. Quindi in questo preciso istante circa il 60% della popolazione mondiale (4.66 miliardi) Ŕ online.

Si stima che l’intera rete Internet consumi circa il 10% della produzione elettrica mondiale, con un traffico dati che raddoppia ogni due anni, precisamente 416.2TWh all’anno. Ogni pagina web produce circa 1.76 grammi di CO2.

 

In che modo il design pu˛ contribuire ad assicurare uno sviluppo positivo del web senza danneggiare l'ambiente? Come Ŕ possibile rieducare i progettisti e gli utenti a un utilizzo pi¨ consapevole del web?

Sono queste le domande da cui Sarah Maglio Ŕ partita per sviluppare la sua tesi di laurea triennale in design, discussa nella sessione del 29 settembre 2021.

 

Sarah Maglio ha realizzato un toolkit, “Liquidus”, che aiuta i progettisti a individuare le cause d’inquinamento di un sito web e a ricercare soluzioni per diminuirne l'impatto. Creando una guida puntuale per le diverse figure professionali che prendono parte alla costruzione di un sito (grafici, sviluppatori, copy, ecc…) Sarah si propone di sensibilizzare e diffondere strategie sostenibili, con l'auspicio verranno messe in pratica proprio utilizzando “Liquidus” nella fase di progettazione.