Undergraduate and graduate programmes offered by the University iuav of Venice:

Oltre il quadrato e la X.

Il progetto dell’ascensore in architettura

 

 

venerdì 8 febbraio 2013

Badoer

aula Tafuri

ore 13

 

organizzazione a cura di

Dario Trabucco

ed Elena Giacomello

 

La conferenza affronta vari temi legati al ruolo dell’ascensore nel progetto di architettura attraverso relazioni tecniche e approfondimenti progettuali.

Gli argomenti riguardano l’aggiunta di nuovi impianti nell’edilizia storica, l’ammodernamento di quelli esistenti, l’efficienza energetica e il quadro normativo italiano.

 

PROGRAMMA

 

13.00 Registrazione e light lunch

14.00 Saluti di benvenuto e inizio dei lavori

 

14.15

L'ascensore: come è e come funziona

Dott. Fabrizio Nicoli, presidente dell'ANICA

Introduzione generale sul funzionamento di un ascensore e dei suoi componenti

 

14.30

L'eccellenza italiana

Fabio Liberali, ELEVATORI MAGAZINE

L'eccellenza italiana è riconosciuta a livello internazionale in diversi settori: quello motoristico, quello dell'abbigliamento, quello della cantieristica navale, dell'arredamento ecc. solo per citare alcuni dei tanti esempi disponibili. Tra questi settori – di diritto – c’è anche quello dell'ascensoristica, nel quale l'Italia svolge un ruolo di primo piano.

 

15.00

WS1: l'inserimento degli ascensori negli edifici storici

Ing. Marcello Personeni, SEMATIC

Il mercato delle costruzioni è sempre più orientato in Italia al recupero del patrimonio esistente, spesso costituito da edifici storici che necessitano adeguamenti funzionali e impiantistici di rilievo. Una delle operazioni più complesse dal punto di vista tecnico, e "delicate" da quello architettonico, è l'inserimento ex novo di un impianto ascensoristico.

 

15.45

Ascensori e sostenibilità: consumi energetici e settori di innovazione |

Ing. Giovanni Varisco

L'ascensore è una macchina in movimento che consuma energia. Le opportunità di migliorare le performance energetiche sono molte, sia durante la sua operatività che durante i lunghi periodi di stand-by dell'impianto.

 

16.15

WS2: Ascensore e progetto architettonico: estetica, efficienza energetica, comfort e sicurezza

Claudio Felisi, WITTUR

I recenti sviluppi tecnologici permettono oggi l’installazione e la modernizzazione di impianti nel rispetto delle nuove normative di legge aprendo al contempo la possibilità di rendere l’ascensore un elemento di estetica caratterizzante l’intero edificio.

 

17.00

Aspetti normativi: mobilità per tutti

Ing. Paolo Tattoli, presidente Commissione UNI Ascensori

Gli ascensori e i sistemi di trasporto verticale sono tra i componenti più normati dell'edilizia per garantire sicurezza, efficienza e una corretta progettazione degli impianti. L'Italia ha una normativa sull'accessibilità tra le più stringenti finalizzata a garantire, specie negli edifici pubblici, una completa mobilità per tutti gli utenti.

 

17.30

Scale Mobili e tappeti mobili: una risorsa progettuale tra comfort e sicurezza

Ing. Bruno Ciborra

I luoghi di grande affollamento richiedono per questioni di comfort e mobilità soluzioni diverse rispetto agli ascensori: scale e tappeti mobili sono soluzioni sempre più diffuse per la mobilità orizzontale e verticale delle persone ponendo problematiche progettuali di notevole impegno e un’attenta valutazione dei problemi legati alla sicurezza.

 

18.00

Tavola rotonda

Partecipano: Fabio Liberali (ELEVATORI MAGAZINE), dott. Fabrizio Nicoli (Presidente ANICA)

Coordina prof. Aldo Norsa

 

18.30

Conclusione dei lavori e saluti

 

La partecipazione è gratuita.

Comunicare la propria partecipazione inviando una mail con nome, cognome e professione a:

ascensori2013@virgilio.it